A bordo della Vacanza Possibile. RD Sardegna 2016, Giorno 11°

A bordo della Vacanza Possibile. RD Sardegna 2016, Giorno 11°

Se ne è andato anche l’undicesimo giorno.

Oggi è stato il giorno del bollito di pecora con la carne di Antonio Corrias, padre di Cristina e allevatore biologico di Bonarcado (OR). A questa famiglia dobbiamo un grande ringraziamento per averci nutrito con il loro vino, il loro formaggio e la loro verdura, oltre che per averci prestato la loro macchina senza la quale avremmo dovuto noleggiare un pulmino, con un costo non sostenibile per noi.

Cristina Corrias, la loro principessa, come la chiamano babbo e mamma, qui con noi, ha fatto la prima vacanza della sua vita da sola da quando si è ammalata. La fiducia che i suoi genitori hanno riposto nella nostra organizzazione è stata veramente tanta.

Cristina si è messa finalmente in gioco e ha avuto la possibilità di sperimentarsi come persona in un gruppo di pari. Ha tirato fuori le sue emozioni, si è fatta volere bene e ha mostrato il suo carattere combattivo. Il cammino che ha davanti è ancora lungo, ma con un po’ di impegno potrà raggiungere traguardi importanti come persona e come donna nel suo prossimo futuro.

Ci dispiace che ci sia un mare a dividerci, ma dopo questa bellissima esperienza, anche grazie all’aiuto di tutti voi che continuate a credere in questo progetto, si spera di potere realizzare al più presto un’altra spedizione in questa terra magnifica e ospitale che è la Sardegna.

Domani inizieremo i preparativi per il ritorno nel Continente.

Resilient: il Futuro è di tutti

 

This post was written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>