A bordo della Vacanza Possibile. RD Sardegna 2016, Giorno 2°

A bordo della Vacanza Possibile. RD Sardegna 2016, Giorno 2°

Buona sera a tutti!

Come si evince dalla foto di copertina, il gruppo è già super affiatato e stasera i nostri Pragmatici Eroi hanno deciso di cucinare anche se sono le undici di sera. Sono così carini tutti insieme che lavorano e discutono!

Oggi pomeriggio, complice una giornata alquanto nuvolosa, siamo rimasti a casa per un momento di Condivisione rispetto ad alcuni momenti di fragilità che si sono presentati questa mattina.

Essere a bordo di una Vacanza Possibile è anche potere parlare delle sofferenze, mettendo in luce quelle che sono state le proprie difficoltà dei loro Anni Disabili.

Un momento pregno di emotività.

Resilienza è anche potere parlare liberamente di come il giudizio delle persone cosiddette normali possa ferire.

<< Il Momento Meraviglioso della Giornata è stato potere stare attorno a un tavolo per potere parlare e condividere le nostre difficoltà per provare a superare i nostri limiti >>.

Questo è stato il pensiero comune. Verso le sette, stasera, abbiamo deciso di andare a vedere il tramonto nella bellissima spiaggia di Mari Ermi, dove ci siamo concessi anche il primo bagno stagionale.

I ragazzi stanno tirando fuori il meglio di loro, sono previste bellissime sorprese.

A domani, per il  piccolo, ma intenso diario a bordo di Una Vacanza Possibile.

Stay Tuned!!

Resilient Disabled: il Futuro è di tutti. Anche in vacanza.

 

This post was written by

2 Comments on "A bordo della Vacanza Possibile. RD Sardegna 2016, Giorno 2°"

  • Massimo Zileri says

    Forza Ragazzi!
    Buona vacanza e tanta VITA!
    Massimo z.

    • resilient.edu says

      Grazie a te Massimo! È stata una magnifica esperienza.
      Un forte abbraccio e tanti complimenti per i traguardi importanti che stai raggiungendo.
      Lo staff di Resilient

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>